Cavathlon

Evento “Cavathlon – Lo Sport è di tutti” 

Cava de’ Tirreni: 23 e 24 Settembre 2016 

 PREMESSA

“La pratica dell’educazione fisica e dello sport è un diritto fondamentale per tutti. Ogni essere umano ha il diritto fondamentale di accedere all’educazione fisica e allo sport, che sono indispensabili allo sviluppo della sua personalità” (dalla Carta Internazionale per l’educazione e lo Sport,art.1,UNESCO 22/11/1979).

E’ da questo fondamentale diritto che appartiene a tutti, che prende spunto il nostro progetto.

 OBIETTIVI EDUCATIVI E SOCIALI

Lo sport è un’attività umana che si fonda su valori sociali, educativi e culturali.
E’ determinante nell’inserimento, nell’accettazione delle differenze e nell’osservazione delle regole. Per questo deve essere accessibile a tutti, nel rispetto delle aspirazioni e delle capacità di ciascuno e nella diversità.

La pratica delle attività fisiche rappresenta per le persone con disabilità un mezzo privilegiato di sviluppo individuale, di rieducazione e di integrazione sociale.

L’attività motoria genera la necessità di allontanarsi fisicamente dal nucleo familiare e la possibilità di relazionarsi con il mondo esterno integrando le incapacità con la scoperta di nuove possibilità che possono contribuire all’accettazione di sé.

Parallelamente la possibilità di svolgere esercizi ginnici adattati alla tipologia dell’handicap non potrà che giovare alle potenzialità fisiche e motorie delle persone coinvolte.

Il miglioramento delle funzioni dei vari sistemi e apparati che si ottiene con l’allenamento, cioè con la pratica razionale e ripetuta di determinati movimenti, può avvenire anche e soprattutto nelle persone con disabilità.  In particolare, l’attività motoria per persone con disabilità possiede un grande valore ricreativo che costituisce una motivazione e una spinta a sperimentare gioia e piacere nella vita, condividendo tutto questo con gli altri. La possibilità di recuperare il contatto con il mondo circostante rappresenta uno degli scopi più importanti dello sport per persone con disabilità.

Con tali premesse, la Cooperativa sociale CAVA FELIX Impresa sociale, stringendo una forte intesa con il Centro Sportivo italiano (CSI)- Comitato di Cava de’ Tirreni e l’Associazione volontari “Farma e Benessere” e grazie all’importante sponsor tecnico del “Decathlon – Montecorvino Pugliano” (Messa a disposizione di un campo polivalente gonfiabile) ha deciso di organizzare un week-end di attività ludico-sportive accessibili a tutti nell’ottica dell’inclusione sociale e della promozione del territorio. Inoltre collaboreranno all’iniziativa una serie di altre Associazioni ed enti del territorio, che contribuiranno alla realizzazione di tale iniziativa.

Per info più dettagliate, altre partnership e programma dell’iniziativa, i soci della Cooperativa e lo staff organizzativo dell’evento sono in costante lavoro, di cui presto daranno notizie e comunicazioni.