'

“Lo Sport è (sempre più) di tutti” – Il Cavathlon arriva alla quarta edizione

La straordinaria kermesse sportiva, come ormai da tradizione, si è articolata su due giorni: sabato 21 e domenica 22 settembre 2019, dalle 9:00 alle 21:00, lungo Corso Mazzini, nello spazio antistante la Scuola Don Bosco.

Ormai è noto, La Cooperativa sociale Cava Felix – Impresa sociale, che da anni ormai si prodiga per la realizzazione di eventi culturali, sociali, accessibili ed inclusivi, anche quest’anno ha organizzato, grazie allo straordinario partner tecnico DECATHLON Montecorvino Pugliano, insieme con il CSI-Centro Sportivo Italiano Comitato di Cava de’Tirreni e l’Associazione Volontari “Farma&Benessere”, la 4° edizione del CAVATHLON: lo Sport è di tutti!, con l’intento di valorizzare l’importante ruolo aggregativo e sociale svolto dalle Società Sportive e dal Volontariato sul territorio cavese.

Per 2 giorni centinaia, migliaia di persone hanno avuto la possibilità di cimentarsi in svariati sport, dai grandi “classici” del Cavathlon come il calcio, la pallavolo ed il sitting volley, passando per il basket per arrivare al tennis, a sport “nuovi” e che meritano di essere provati come Justresistance, tiro con l’arco, bocce, scherma e tanti altri.
Anche quest’anno, se possibile con maggior forza e incisività, l’evento Cavathlon ha dimostrato che tutti possono fare sport: i bambini, gli adulti, le persone con disabilità, gli anziani, tutti, senza esclusione alcuna.
All’iniziativa hanno partecipato tantissimi Enti del territorio di Cava de’ Tirreni e tante altre realtà sportive e sociali della provincia di Salerno e della Regione Campania. con performances ed esibizioni olimpiche e paraolimpiche.

“Lo Sport è di tutti”, ogni anno, sempre di più, lo slogan che accompagna il Cavathlon sin dalla prima edizione trova il proprio compimento, risplendendo sui volti di bambini e adulti!

G